ecco aipoly: tre ragazzi permettono ai non-vedenti di “vedere” tramite…

Roma 11 marzo 2016 – Una App che permette ai non vedenti di “vedere” grazie all’intelligenza artificiale. Si chiama Aipoly l’applicazione che consente di esplorare il mondo in maniera diversa attraverso una tecnologia che, grazie alle telecamere degli smartphone, comunica ai non vedenti ciò che stanno inquadrando con una voce guida. Alberto Rizzoli (22 anni), …

ecco aipoly: tre ragazzi permettono ai non-vedenti di “vedere” tramite… Read More »