00 : 00
[wp-night-mode-button]
Offcanvas

Sì agli integratori, ma non in sostituzione di frutta e verdura

Gli integratori non sostituiscono frutta e verdura e vanno utilizzati solo quando necessario e per periodi di tempo limitati. Antiossidanti, vitamine, micronutrienti, sono tutte sostanze che fanno bene alla salute e sono contenute negli integratori. Prodotti facilmente reperibili al supermercato o in farmacia, ma che non possono essere considerati un’alternativa a frutta e verdura, le quali sono estremamente complesse dal punto di vista nutrizionale, troppo per essere riprodotte in laboratorio e per questo insostituibili. Diversi studi dimostrano come l’utilizzo di integratori non abbia lo stesso effetto di prevenzione cardiovascolare, di malattie croniche e di effetto benefico per l’organismo ottenuti assumendo i nutrienti attraverso il cibo.   Redazione ©2019 Radio Wellness®