Perdere peso e non riguadagnarlo può potenzialmente portare alla scomparsa del diabete di tipo 2

Perdere peso e non riguadagnarlo può potenzialmente portare alla scomparsa del diabete di tipo 2 se la malattia è in fase iniziale.

Lo dimostra uno studio su oltre 300 pazienti, presentato al Congresso dell’Associazione Americana di Diabetologia.
Oltre un terzo dei pazienti, il 36%, che ha partecipato allo studio effettuando un programma di controllo del peso, ha avuto infatti una remissione del diabete che si è mantenuta a distanza di 2 anni.

Il diabete di tipo 2, concludono gli esperti, è dunque una condizione reversibile e la remissione può essere ottenuta e mantenuta.

 

Redazione

©2019 Radio Wellness®

Articoli Correlati