Pancetta e grasso sui fianchi? In alcune donne non solo un inestetismo ma indice di rischio per la salute

Pancetta e grasso sui fianchi si associano in alcune donne ad un maggiore rischio di diabete di tipo 2.

L’accumulo di grasso nelle due zone critiche è dovuto alla variazione naturale di un gene denominato KLF14. Per quanto riguarda gli uomini, coloro che hanno la stessa variazione del gene, hanno un rischio di poter sviluppare la patologia, ma in modo molto meno accentuato.

È il risultato a cui è giunto uno studio della University of Virginia School of Medicine pubblicato sulla rivista Nature Genetics. Da questa ricerca emerge anche che alcune donne con la variazione genetica, sarebbero più a rischio diabete se si eredita il gene in questione dalla madre.
La scoperta suggerisce che in futuro si potrebbe prendere di mira la variazione genetica con dei farmaci specifici per ridurre il rischio di diabete.

 

Redazione

©2019 Radio Wellness®

Articoli Correlati