favorite
Tags
Podcast
Radio
AIL

La Stella dell’AIL torna a brillare, l’8, 9 e 10 dicembre nelle piazze italiane

Condividi

C’è una stella che continua a fiorire per colorare la speranza di chi lotta contro un tumore del sangue: è la Stella di Natale AIL, un’icona della solidarietà. Quest’anno nei giorni 8, 9 e 10 dicembre le piante natalizie torneranno a colorare le piazze italiane donando la speranza agli ammalati e alle loro famiglie

Sono oltre 4.500 le piazze italiane coinvolte nell’iniziativa che, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, è giunta alla sua 35/ma edizione. Ha permesso in tanti anni di mettere in campo progetti di ricerca scientifica e assistenza e ha contribuito a far conoscere i rilevanti progressi nel trattamento dei tumori del sangue come leucemie, linfomi e mieloma.

I volontari dell’Associazione

Tra gli interventi, oltre al sostegno dei servizi di cure domiciliari e di supporto psicologico e legale, anche alloggi per accogliere gratuitamente i pazienti non residenti e i loro familiari che devono affrontare lunghi periodi di cura.

Le Case Ail sono oggi presenti nell’80% delle regioni italiane e in 33 città, con 88 unità immobiliari che comprendono 127 appartamenti e 5 residenze, per un totale di 666 posti letto. Il contributo minimo associativo per ricevere la Stella di Natale Ail o la stella di cioccolato “Sogni di cioccolato Ail” è di 13 euro; per sapere in quali piazze trovare i 16 mila volontari basta navigare sul sito www.ail.it o chiamare il numero 06 7038 6060.