Bambini e tecnologia: non più di 2 ore al giorno davanti ad uno schermo

I bambini non dovrebbero passare più di 2 ore al giorno davanti allo schermo di un tablet, di un computer o di qualsiasi altro dispositivo elettronico, poichè ne andrebbe della loro salute cognitiva.

Lo sostiene uno studio pubblicato sulla rivista canadese The Lancet Child & Adolescent Health. Gli autori dello studio sono giunti a queste conclusioni dopo aver somministrato un questionario ad oltre 4.500 bambini americani di età compresa tra gli 8 e gli 11 anni.
Dall’analisi dei dati è risultato che minore è stata l’esposizione agli schermi, maggiore è stata la quantità di attività fisica svolta e maggiori le ore di sonno.
Una bassa esposizione agli schermi è anche risultata associata a migliori prestazioni cognitive.
I bambini abituati a passare più di 2 ore davanti ad uno schermo hanno evidenziato minor memoria di lavoro, scarsa attenzione e minori abilità linguistiche.

 

Redazione

©2019 Radio Wellness®

 

Articoli Correlati

Scroll Up